Fundraising e filantropia

Fundraising per la sostenibilità

La sincerità e la trasparenza ispirano fiducia

In poco tempo sono stato in grado di procurare i mezzi finanziari necessari provenienti da diversi donatori, a favore dei progetti di un'organizzazione a scopo non lucrativo. Ciò mi è stato possibile grazie alle capacità di creare fiducia che ho acquisito durante la mia esperienza pluriennale.

Ho realizzato diverse gare d'appalto pubbliche in veste di committente, negoziato con i mandatari e pilotato i mandati sul piano del contenuto e della realizzazione; ho esaminato la qualità delle prestazioni e le ho mantenute in equilibrio con i costi pattuiti. I mandati spaziavano dall'elaborazione di strategie e di concetti a progetti di riorganizzazione, analisi e rapporti di esperti, fino a diverse richieste nel campo della presentazione grafica, del marketing e delle pubblicazioni. Mi stava a cuore svolgere i progetti in collaborazione con i mandatari per raggiungere risultati affidabili a un prezzo adeguato. Gli esiti si schieravano a favore delle necessità degli utenti e tendevano a un'applicazione pratica facile da realizzare. La sincerità e la trasparenza tra il committente e i mandatari hanno stabilito un rapporto di fiducia reciproca, una premessa per risultati ottimali.

Questi principi valgono anche nel campo del fundraising e nella filantropia: sincerità e trasparenza da parte di tutti i partner. Perciò metto a disposizione il mio impegno di fundraiser professionale e orientato verso gli obiettivi, affinché l'investimento o il dono dei filantropi trovino un progetto che adempia le loro speranze. Infine, esamino la volontà e le garanzie di chi riceve il dono, affinché il denaro messo a disposizione sia investito in modo utile ed efficace.

Le prestazioni dotate di buon senso e che creano valori sostenibili conferiscono energia al denaro, così che questo genera altro denaro e benessere per tutti allo stesso modo: per i filantropi e per chi riceve il capitale investito o i doni, per le organizzazioni, i collaboratori in seno al progetto e per il fundraiser.

Come fundraiser, cerco di creare dei vincoli e del benessere, affinché tutte le parti in causa si trovino durevolmente in una situazione in cui ognuno è vincente (win-win).

Il mio modo di agire si basa sulle direttive etiche internazionali dell'Association of Fundraising Professionals, AFP. Il mio onorario è calcolato secondo la difficoltà della prestazione e un prezzo anticipatamente convenuto. Sta inoltre in relazione con il capitale investito o i doni raccolti.

Come filantropi desiderate investire il vostro capitale a favore di un obiettivo preciso e efficace, per progetti sostenibili a favore dell'essere umano e dell'ambiente - come impact investment o come dono?
Come mediatore Vi sostengo per scoprire i progetti che Vi stanno a cuore, esaminarli e realizzarli con Voi.

Come organizzazione cercate del capitale o dei doni da investire in progetti sostenibili?
Sarà un piacere partecipare ai vostri pregevoli progetti in veste di fundraiser.

 

Mi rallegro fin d'ora del nostro primo colloquio.
Poseremo insieme le pietre miliari.

Mettetevi semplicemente in contatto con me.

 

Come sono stato valutato

"Il suo modo di agire si contraddistingue per la sua grande indipendenza, il senso delle responsabilità e la larghezza di vedute per quanto riguarda l'insieme dell'organizzazione e il suo posizionamento. Il sig. Walder è riuscito in poco tempo a generare nuovi mezzi finanziari per le attività della nostra organizzazione e a profilare nuovamente la CIPRA di fronte ai nuovi donatori e a quelli esistenti."

Prof. Dott. Dominik Siegrist, Presidente della Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi, CIPRA, Schaan, Principato del Liechtenstein. Aprile 2013